Informativa

Questo sito e/o gli strumenti di terze parti incluse in esso, utilizzano i cookie con finalità illustrate nella cookie policy. Accettando i cookie con il pulsante qui sotto acconsenti all’uso dei cookie.

Petizione per l'inclusione degli Psicologi nelle Case della Salute

Petizione Casa della Salute

La SIPAP (Società Italiana Psicologi Area Professionale Privata) invita tutti gli psicologi e i cittadini a firmare la petizione per chiedere al Presidente della Regione Lazio che anche lo Psicologo sia incluso tra le figure sanitarie previste nell'organigramma delle Case della Salute (decreto del Commissario ad Acta sull'organizzazione delle Case della Salute - n.U00428 / 2013).

Diritto alla salute: negato se è la sofferenza è psicologica!

Questa è solo una delle tante lacune della Gestione del Sistema Sanitario nel Lazio.

Basta leggere la pagina in cui Nicola Zingaretti presenta la nuova Sanità nel Lazio in cui neanche una volta compaiono le parole psicologo e psicologia.

La domanda sorge spontanea: perchè il diritto alla salute viene meno quando la sofferenza è psicologica?

La Petizione della SIPAP

Alla cortese attenzione del Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti presidente@regione.lazio.it

Al Dirigente della Cabina di Regia SSR Alessio D’Amato cabinaregiassr@regione.lazio.it

Al Direttore Regionale Salute e Integrazione Sociosanitaria Degrassi Flori direttore.direzionesalute@regione.lazio.it

Oggetto: decreto del Commissario ad Acta sull'organizzazione delle Case della Salute - n.U00428 / 2013

Con la presente il sottoscritto, con l’intento di partecipare al miglioramento dei servizi socio-sanitari erogati dalla Regione Lazio, evidenzia alle SS.VV. come il mancato inserimento della figura dello Psicologo nell’organigramma delle strutture in questione, comporterà il limite di non poter offrire un servizio che tenga in considerazione anche gli aspetti psicologici che co-determinano la sofferenza o che, comunque, sono correlati alle patologie di carattere medico dei pazienti afferenti alle Case della Salute.

Proprio allo scopo di completare l’intento di agevolare un approccio interdisciplinare che mira a realizzare uno stato di salute che tenga conto delle dimensioni Biologica, Psicologica e Sociale della persona, chiediamo di inserire la figura dello Psicologo (punti 1 e 6) come parte integrante dell’Organigramma delle Case della Salute e di prevedere un servizio di Consulenza Psicologica (punto 5) tra le attività della struttura.

Certi della Vs. disponibilità a prendere in considerazione le proposte riportate, porgo i miei più cordiali saluti.

Firma la petizione

Firma la petizione affinchè il diritto alla salute non abbia più eccezioni.

Florinda Barbuto. P.IVA. 10371201004
Questo sito è gestito con oZone IQ 5.0 beta 0.3.5 © Copyright 1999 - 2019 Kenitte.